Muglia / Pietraperciata

Partendo da Centuripe e procedendo nella direzione che dalla contrada Vignali conduce all’autostrada, ci si perde nei cinematografici tramonti della campagna di Muglia, luogo dalla straordinaria bellezza paesaggistica che riserva anche l’imponenza e la suggestione di un promontorio risalente all’età del bronzo antico ( 2200 a.C. – 1400 a.C ): il promontorio di Pietraperciata.

Frame del video Escursione a Pietraperciata di Fabio Privitera
Il promontorio di Pietraperciata. Foto di Fabio Privitera

Il complesso ricorda un soldato sdraiato e prende il nome da una roccia arenaria che si staglia per circa un centinaio di metri. Esplorando l’insediamento, all’interno di una piccola grotta, è presente la testimonianza di un soldato tedesco, risalente alla seconda guerra mondiale. L’incisione, recante “Müller Hugo”, fa pensare ad un luogo strategico per i combattimenti della campagna di Sicilia del 1943.

Frame del video Escursione a Pietraperciata di Fabio Privitera

Recentemente sottoposto a vincolo archeologico e paesaggistico, rappresenta una location estremamente caratteristica e ideale per il trekking e per gli amanti della fotografia.